Accesso ad Internet

La Biblioteca riconosce l’utilità dell’informazione elettronica per il soddisfacimento delle esigenze informative ed educative della comunità accademica.

La Biblioteca offre ai propri utenti l’accesso con priorità al catalogo di Ateneo, a banche dati e periodici elettronici, nonché a Internet come ulteriore strumento di informazione rispetto alle fonti tradizionali. Internet in biblioteca è da intendersi, dunque, prioritariamente come fonte di informazione per finalità di ricerca, studio e documentazione.

La responsabilità delle informazioni presenti in Internet è propria di ogni singolo produttore: spetta all’utente vagliare criticamente la qualità delle informazioni reperite. La Biblioteca non è responsabile per i contenuti offerti.

L’uso della postazione per l’accesso a Internet è consentito a non più di due persone contemporaneamente. Ogni utente può utilizzare la postazione per l’accesso a Internet per almeno 30 minuti al giorno. Il personale della Biblioteca garantisce l’assistenza di base agli utenti, compatibilmente con le altre esigenze di servizio.

Per accedere a questo servizio, valgono le stesse regole del servizio di prestito/consultazione: l'utente deve presentare un documento di riconoscimento valido o, in alternativa, la Tessera della biblioteca.

(per tutto quel che riguarda il prestito interbibliotecario cfr. l'art. 15 del Regolamento della Biblioteca; per obblighi e sanzioni relative ad un uso non lecito dell'accesso alla rete, vedi l'art. 16)