FedOA (Archivio istituzionale)

fedOA (Federico II Open Archive) è l'archivio istituzionale dell'Università di Napoli Federico II, nato allo scopo di raccogliere, conservare e rendere pubblicamente accessibile la produzione scientifica dell'Ateneo.

Gli autori possono depositare i propri lavori scientifici prima della pubblicazione (pre-print) o dopo (post-print) mediante una procedura di autoarchiviazione guidata che consente di caricare il full-text e di inserire i metadati. Gli amministratori dell'archivio sottopongono ogni nuovo documento depositato in FedOA ad un controllo di tipo formale, con particolare attenzione al tipo di formato elettronico e ai dati catalografici inseriti; solo a questo punto il lavoro può essere pubblicato in rete.

I metadati dei lavori depositati sono sempre accessibili, mentre le modalità di visualizzazione dei testi possono variare in base alla tipologia del documento:

  • i documenti liberamente depositati dagli autori (libri, articoli, atti di convegni e abstract di pubblicazioni) sono sempre accessibili in full text
  • le tesi di dottorato sono accessibili nelle forme e nei tempi decisi dal dottore di ricerca